Balconi in festa

Decisamente testato, i balconi possono essere le sedi delle discoteche. In questa quarantena i balconi sono in festa, cantando canzoni che toccano il profondo del cuore come: abbracciame di Andrea Sannino, l’inno d’Italia, ecc, con lo scopo di farci sentire tutti uniti e meno soli.

Oggi nel giorno di Pasquetta sono circondata di balconiDisco, ogni balcone canta una sua canzone, un mix tra napoletano e inglese, ma questo non è tutto, hanno messo anche il replay della stessa canzone. Devo ammettere che in questo mix ho scoperto una canzone molto bella di Rosario Miraggio, “famme sta cu te”.

Molto bella, profonda e malinconica, la riascolterò a fine quarantena.

Buona Pasquetta a tutti.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •